74

Stazione di Campo Marzio - Museo Ferroviario

Via Giulio Cesare, 1

Trieste

Descrizione

Tra il 1901 e il 1906, su progetto dell'architetto Robert Seelig, viene costruita la stazione per la linea che congiunge Trieste a Jesenice (oggi in Slovenia) inserendosi sulla linea Transalpina. La tratta viene soppressa nel 1961 e dal 1984 la stazione diviene sede del Museo Ferroviario.

Aperto e curato da un gruppo di appassionati volontari, il museo ha mantenuto inalterata la struttura liberty d’inizi Novecento della Stazione che è al tempo stesso contenitore e parte dell’esposizione. All’esterno, sulle rotaie, sono raccolti locomotive, carrozze, carri e tram storici.





Mappa