59

Stazione del Tram

Piazza Guglielmo Oberdan

Trieste

Descrizione

Il mezzo più amato dai triestini collega la città a Opicina, sul Carso, fin dal 1902. Ma il tram xe nato disgrazià come dice la famosa canzone popolare. Tanto sono frequenti le sue soste forzate, tanto è affascinante il suo percorso, cantato anche dallo scrittore sloveno triestino Srečko Kosovel.

«Tra il profumo delle acacie passava il tram che va da Opicina a Trieste, dall'obelisco alla città, dalla cima al fondo. Che strano! Che abisso c'è tra Trieste e i dintorni! Eppure: com'è naturale questo abisso! Dall'obelisco si vede Trieste e il mare»
> Srečko Kosovel, Iz albuma, 1926





Mappa