39

Chiesa dei SS. Sebastiano e Rocco

Via San Sebastiano, 3

Trieste

Descrizione

La prima chiesa dedicata a San Sebastiano viene costruita nel 1365 sul fondo sequestrato alla famiglia Ranfo dopo una congiura sventata. Nel 1543 viene sostituita da quella attuale, dedicata anche a San Rocco, protettore contro la peste. Nel 1768 viene esposto qui il cadavere di Johann Joachim Winckelmann.

La chiesa viene sconsacrata e venduta dopo l'editto di Giuseppe II del 1782. Oggi conserva ancora il timpano e, sopra la finestra centrale, la conchiglia, attributo tipico del pellegrino San Rocco. A lungo inutilizzata, dopo il recente restauro è stata adibita all'attività commerciale.





Mappa