26

Statua di Leopoldo I

Piazza della Borsa

Trieste

Descrizione

Nel 1660 l'imperatore Leopoldo I d'Asburgo arriva in visita a Trieste. Per rendergli omaggio viene eretta una prima statua in legno dorato collocata in Piazza Pozzo del Mare. La statua viene poi rifatta in bronzo nel 1673 e spostata in Piazza della Borsa nel 1808, dove si trova ancora oggi.

Leopoldo I decide l’istituzione del ghetto ebraico, dapprima collocato in Corte Trauner (1693) e in seguito a Riborgo (1696). È invece Giuseppe II d’Asburgo a liberare gli ebrei dall’obbligo di risiedere nel ghetto, abolendolo nel 1785. Continueranno però ad abitarvi le persone meno abbienti della comunità.





Mappa