13

Cattedrale di San Giusto

Piazza della Cattedrale, 2

Trieste

Descrizione

Nel XIV secolo i triestini desiderano una cattedrale di grandi dimensioni e per realizzarla in economia uniscono due chiese precedenti, riutilizzando anche resti romani, come gli stipiti del portale. Per questo motivo la facciata, dove spicca il rosone gotico trecentesco, risulta asimmetrica.

Le due absidi laterali sono decorate con mosaici di scuola veneto-bizantina del XII-XIII secolo. L’abside centrale è del 1932. Il lampadario in ferro battuto della navata centrale, donato da Massimiliano d’Asburgo prima di partire per il Messico, in origine era destinato alla Sala del Trono di Miramar.





Mappa