I

Piazza Venezia

Piazza Venezia

Trieste

Descrizione

Ci troviamo al centro del settecentesco quartiere Giuseppino che si estende dal Lazzaretto alla Porta Cavana. Giuseppe II (1741-1790), figlio di Maria Teresa, inaugura una stagione di grandi riforme urbane e quindi ottiene la prima intitolazione di Piazza Giuseppina, che dopo il 1918 diventa Piazza Venezia.

Nel 2009, con il il restauro della piazza, vi fa ritorno il monumento a Massimiliano d'Asburgo, a lungo celato in un deposito. Sulla piazza si affacciano il Museo Revoltella, la movimentata Via Torino e quella Via del Lazzaretto Vecchio che Umberto Saba mette in poesia.





Mappa